Amore e fumo

Perché mandare in fumo una storia?

Il fumo è ancora largamente diffuso nella popolazione giovanile, anche femminile, ciò nonostante le ultime statistiche dicono che oggi si fuma meno che in passato, basta scorrere gli annunci di un qualsiasi sito di ricerca partner, rivista dedicata o agenzia matrimoniale per notare oramai il numero crescente di persone che cercano esclusivamente non fumatori, e più questi ultimi aumentano, più diminuiscono i potenziali partner per i fumatori.

Un non fumatore trova insopportabile baciare un partner soprattutto dopo che ha fumato, e questo può portare a incomprensioni e far logorare un rapporto di coppia anche se all'inizio della storia potrebbe sembrare insignificante. Pensate ad una persona che abbia smesso di fumare, come potrà accettare un fumatore se non tornando pure lei a fumare? Un alito che sa di tabacco è poco attraente.

Una ricerca ha dimostrato come dopo tre ore di astinenza un fumatore sia maggiormente incline ad accendersene una piuttosto che fare l'amore con il proprio partner. Può sembrare incredibile ma è proprio così, lo studio ha evidenziato che la pupilla si dilata di più con una sigaretta che non a vedere una immagine erotica, mentre nei non fumatori il risultato è opposto.

A questo aggiungiamo un incremento del 50% del rischio di impotenza per gli uomini, mancanza di piacere e difficoltà di concepimento per le donne, e vediamo come il fumo non solo sia un deterrente alla formazione di nuove relazioni ma incida negativamente anche nella sfera intima di coppia.

Fate un favore a voi stessi, smettete di fumare, risparmierete molti soldi, la vostra salute ne trarrà giovamento, troverete più partner, e non manderete in fumo la vostra vita assieme alla storia d'amore che state vivendo.

SG

Stampa questo articolo

- deal5 - cheaps5